Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
23 Maggio 2017
Archivio Filmati: 474 - Utenti On-Line: 17
Registrati
 
Il Progetto Coelum Stream
Il cielo si racconta su Internet - Da una collaborazione Coelum Astronomia e Virtual Telescope.
di Gianluca Masi
Letto 26761 volte

Coelum Stream nasce da una collaborazione tra Coelum Astronomia e il progetto Virtual Telescope dell’Osservatorio Bellatrix, consistente in una serie di telescopi robotici a controllo remoto.

La disponibilità di un potente mezzo di comunicazione quale è Internet ha rivoluzionato e stravolto il modo di fare divulgazione scientifica e l’Astronomia non ha di certo fatto eccezione. Se da un lato notizie e scoperte circolano ormai in tempo reale, è possibile trasmettere mediante la rete contenuti multimediali anche complessi, straordinariamente “complici” nel condividere e semplicifare argomenti scientifici anche ostici. Ma, è evidente, i mezzi non bastano: questi hanno senso in ragione di ciò che trasportano. E di materiali oggi ve ne sono a iosa, perché la rivoluzione tecnologica ha rinnovato i ferri del mestiere di quanti, professionisti ed appassionati, allungano lo sguardo fino alle stelle. Macchine fotografiche digitali super evolute, telecamere di qualità ad elevata definizione, dispositivi CCD allo stato dell’arte permettono di catturare immagini e filmati di un livello che era impossibile già solo sognare due lustri orsono.

Coelum Stream intende essere il luogo ove incontrarsi per condividere non tanto le tecnologie, quanto quel che esse permettono: filmati e propri documenti animati dei più disparati fenomeni celesti, ma anche di eventi sociali ed esperienze che riempiono la vita di un appassionato del cielo.
O addirittura vere e proprie sessioni dal vivo, ben più che teleconferenze, come quelle già trasmesse o in programma proprio grazie alla collaborazione con il Virtual Telescope: commentate da professionisti del settore, con interazione diretta tra pubblico e staff scientifico, un nuovo format per la comunicazione scientifica che Virtual Telescope ha inaugurato ormai qualche anno fa.

Invito tutti voi a collaborare a Coelum Stream, per farne ben più che una vetrina. Un punto di riferimento, invece, cui far confluire i propri lavori video, valorizzandoli e facendoli conoscere alla comunità. Perché sarebbe un vero peccato, in fondo, rinchiudere dentro un anonimo dvd quel traballante Giove che a noi fa storcere il naso e ad altri regalerebbe, invece, inenarrabili emozioni.

 

Nell’editoriale del numero di giugno 2008 della rivista Coelum Astronomia avevamo accennato ai radicali cambiamenti imposti da internet e tecnologie affini al nostro modo di percepire e conoscere la scienza del cielo, ammettendo tuttavia un certo ritardo nel coglierne le opportunità da parte di chi l’Astronomia la racconta e comunica. Proprio per questo, quasi a mo’ di sfida si direbbe, ma anche per fiducia nel mezzo in questione, avevamo lanciato Coelum Stream: un nuovo servizio che nasce dalla collaborazione tra la rivista Coelum Astronomia ed il progetto Virtual Telescope e che vede proprio nella regina delle reti un prezioso alleato.

Detto, fatto: l’abbiamo inaugurato il 6 Giugno 2008, con una serata a tema dedicata alle frontiere del Sistema Solare. Centinaia di appassionati e curiosi hanno seguito l’evento dalla home page del sito coelum.com, ponendo domande in diretta al sottoscritto, grazie anche all’ottima interfaccia progettata dal webmaster del sito, Gabriele Marini. Si è parlato di Plutone e dei tanti piccoli corpi ghiacciati che orbitano anche più lontano dal Sole, un argomento di attualità estrema, come rivela la recentissima proposta all’International Astronomical Union di chiamare “Plutoidi” i pianeti nani trans-nettuniani simili al “mondo” scoperto da Tombaugh.

Nonostante la pioggia intensa non abbia consentito il regolare svolgimento della prevista sessione osservativa con il Virtual Telescope, la serata si è rivelata un vero successo e l’ex-pianeta ha tenuto banco. Ci abbiamo riprovato il 13 giugno, stavolta con pieno successo, quando anche 2003 EL61 e 2005 FY9 sono sfilati dinanzi all’occhio sensibile del Virtual Telescope e le loro fotografie mostrate in diretta. La serata era iniziata nel nome dell’arte, con un’indagine astronomica su uno dei capolavori del grande maestro olandese Vincent Van Gogh, la “Notte Stellata sul Rodano”, presentata ancora dal sottoscritto, autore di un recente studio di quel celebre quadro.

Naturalmente “COELUM STREAM” prosegue le proprie attività, non solo con analoghe iniziative, sempre ispirate ad argomenti astronomici di particolare fascino ed attualità, ma addirittura rilanciando. Esso vuole infatti essere un canale vivace e sempre aggiornato, a disposizione dei nostri lettori e di quanti subiscono il fascino della scienza di Urania. In futuro vi troverete una buona quantità di materiali e servizi: notizie e scoperte recenti – con i filmati originali opportunamente commentati in italiano, riferimenti ai fatti e fenomeni del cielo del momento, ma anche (e soprattutto, ci piacerebbe dire) i lavori più interessanti degli appassionati.

Contributi video originali, immagini di rilievo, magari commentate dagli stessi autori. Sappiamo bene di cosa siano capaci i moderni mezzi d’osservazione, spesso su questo mensile ne abbiamo avuti saggi importanti, magari in risposta a questa o quella sfida proposta dalla rivista. Desidero ricordare l’ultima “provocazione” osservativa, il progetto Plutone-Caronte coordinato da Daniele Gasparri e che ha l’ambiziosissimo obiettivo di evidenziare entrambi quei corpi celesti con strumenti amatoriali. Un risultato che, se conseguito, rappresenterebbe un vero record storico. Condividete con noi i vostri tentativi, di certo troveranno spazio su Coelum Stream.

Ovviamente, il palinsesto continuerà a proporre dirette osservative e teleconferenze: il 28 giugno abbiamo giusto celebrato i cento anni esatti dall’evento di Tunguska con uno sguardo agli asteroidi potenzialmente pericolosi, al cui studio possono di certo partecipare anche gli appassionati, sia nel raffinamento delle loro orbite che nell’indagine della loro natura fisica mediante fotometria. Non mancheranno nemmeno vere e proprie dimostrazioni di tecniche utili sia alla ripresa di immagini che nello svolgimento delle attività di ricerca: in questo, confidiamo nelle vostre proposte e nelle vostre critiche che, ci auguriamo, non vorrete farci mancare.

Buone osservazioni e… buona visione!

Coelum Stream in Breve
Cos'è Coelum Stream
Coelum Stream realizza un archivio di video-clips prodotte dagli appassionati di Astronomia nella loro attività amatoriale: tutti possono liberamente caricare i propri filmati e video.
Coelum Stream è anche un canale tematico tramite il quale è possibile trasmettere in diretta sul web conferenze interattive di Astronomia e osservazioni in tempo reale tramite telescopi robotizzati.
Chi può contribuire a Coelum Stream?
Le conferenze programmate da Coelum Stream sono realizzate da professionisti altamente qualificati per garantire l'alta qualità dei contenuti e dei documentari trasmessi in diretta.
L'archivio di filmati è liberamente accessibile da tutti gli appassionati ed astrofili il cui contributo è fondamentale per lo sviluppo del progetto. Tutti gli utenti registrati possono aggiungere i loro contenuti al portale.
Il servizio è gratuito?
Coelum Stream è un servizio totalmente gratuito e liberamente utilizzabile da tutti gli utenti. Per l'accesso ai servizi sarà necessaria la registrazione al sito.
Da chi è gestito ed organizzato?
Il servizio è organizzato e curato da Coelum Astronomia ed il Progetto Virtual Telescope.
Coelum Stream è un servizio sviluppato e mantenuto da Massimi Sistemi Srl. Tutti i diritti sono riservati.
Documentari in DVD
Documentari e Reportage in DVD offerti in collaborazione con CineHollywood
Apollo 11 - L'uomo sulla Luna
Questo straordinario documentario rievoca la storia completa del Progetto Apollo attraverso le parole di coloro che riuscirono a realizzare il grande sogno di portare l’uomo sulla Luna.
DVD + Libro: 14,90 € Acquista
Viaggio nel Sistema Solare
Sono trascorsi solo 50 anni da quando l'uomo si è avventurato per la prima volta nello spazio, ma grazie alle nuove tecnologie, le nostre conoscenze sul Sistema Solare hanno fatto passi da gigante.
Cofanetto 4 DVD: 39,90 € Acquista
I Segreti dell'Universo
Dal Big Bang ai Buchi Neri
Galassie Aliene - Alla scoperta di diversi tipi di galassie fino al Big Bang. Oltre i Buchi Neri - Buchi Neri, scontri di Galassie, il mistero dei Quasar e i getti di plasma dei Blazar.
DVD: 14,90 € Acquista
Registrazioni Trasmissioni LIVE
15/6/2011 19:00
Eclisse Totale di Luna
di CoelumStream
 
29/6/2009 20:30
Intorno a Plutone, sulle tracce di Caronte
di CoelumStream
 
25/5/2009 19:30
A Caccia di Supernovae
di CoelumStream
 
Statistiche
Trasmissioni Prodotte: 31
Video in Archivio: 474
Visite totali: 2581678
Visite oggi: 657
Utenti Registrati: 768
Utenti On-Line: 17
Ospiti: 17 - Registrati: 0
Nessun utente registrato è OnLine